05 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

ARRIVA LA PRIMAVERA PER I RAGAZZI DI BIAGI, SBANCATO CASTEL GUELFO: BATTUTI GLI AMARANTO PER 1-2

I primi caldi incidono molto sugli atleti che debbono gestirsi al meglio per evitare problemi di idratazione, crampi e stanchezza.
La partita odierna al 'Gardenghi' di Castel Guelfo fra Amaranto e Siepelunga Bellaria ha, infatti, avuto come 'convitato di pietra' il clima quasi estivo e 'tagliagambe' che ha assegnato la palma del vincitore alla squadra che ha avuto più 'birra in corpo' e maggiore determinazione.
I ragazzi di Biagi, facendo tesoro delle proprie menomazioni, hanno creato un gruppo compatto. Grande merito del mister è aver saputo raccogliere le poche risorse a disposizione (a causa degli infortuni assortiti e dell'organico ridotto all'osso) e farne una sorta di 'società di mutuo soccorso' attorno ad un leader. Peccato che i frutti sperati siano arrivati tardi ma questo spirito (e l'inserimento di un pò di qualità) senza contare le buone notizie che provengono dai settori giovanili, debbono essere il viatico per poter programmare una prossima stagione foriera di successi!
La partita di oggi, sul piccolo campo Gardenghi di Castel Guelfo, ha visto di fronte due compagini in emergenza.
Il primo tempo è del tutto insignificante (se si eccettua il palo di Canessi al primo minuto): il caldo ed un terreno duro a causa della siccità, la fanno da padroni.
Nella ripresa le squadre provano a vincere. Il Siepelunga sembra più propositivo ma è la prima compagine a soccombere, al 52', con un calcio di rigore che l'arbitro assegna correttamente ai padroni di casa sanzionando uno sgambetto: trasforma Tassi.
Reagiscono prontamente gli ospiti con Righi in veste di suggeritore e l'innesto di Cremonini che mette ordine a centrocampo. A Fazzini e Canessi il compito di offendere in velocità. Al 54' Canessi manda al lato su 'imbucata' di Righi. Al 62' sempre il capitano con un magnifico assist di testa pesca Fazzini al centro dell'area. Il 'puntero' non sbaglia e pareggia. Insiste il Siepelunga e dalla sinistra il ritrovato Canessi punta l'area avversaria: appena dentro viene atterrato da un difensore dell'Amaranto. Rigore netto che lo stesso Tomà si incarica di trasformare. Sulle ali dell'entusiasmo gli ospiti, con veloci incursioni, creano altre palle gol ma le punte per imprecisione e stanchezza falliscono il bersaglio. Verso la fine dell'incontro la squadra di mister Biagi si chiude: ha speso molto ed i subentrati sono per lo più destinati al contenimento. I padroni di casa provano a ribaltare la situazione con traversoni e palle lunghe. E' la forza della disperazione in un contesto di fatica generale. Bravo Randi nel tentare di alleggerire la pressione. Finiscono tutti 'sulle ginocchia' ma il successo arride alla compagine che, a nostro parere, ci ha creduto di più e di più ha fatto per poter conquistare l'intera posta in palio.

Formazione Si.Be.:
Celano, Magro (79' Randi), Parmeggiani, Poggi, Zacchi, Degli Esposti (63' Golinelli); Clissa (50' Cremonini), Luise, Fazzini (83' Guidotti), Righi (CAP) (91' Ciabattoni), Canessi
Ammoniti Siepelunga: Degli Esposti, Clissa, Righi
Reti: 52' Tassi (A) su rig., 62' Fazzini (S), 67' Canessi (S) su rig.

Visite

totale visite
185535

sei il visitatore numero
69688

utenti online
0

Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account