03 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

FINALMENTE ARRIVA UNA VITTORIA : BATTUTO A DOMICILIO IL FANALINO DI CODA MARZABOTTO PER 0-1 ( nei prossimi giorni le foto in gallery)

Il Siepelunga Bellaria torna alla vittoria contro il fanalino di coda Marzabotto nello splendido ´sintetico´ della cittadina ´etrusca´.
Etichettare questo successo come una ´partita eroica´ non faccia fuorviare chi ci legge: il Marzabotto, a parte qualche episodio, ha dominato in lungo ed in largo, assediando gli ospiti per tutto il secondo tempo, sciorinando un gioco tutt´altro che disprezzabile.
Agli ´etruschi´, purtroppo per loro, manca un finalizzatore e l´ottimo Frau è troppo solo in avanti per scardinare sistematicamente le difese avversarie.
Tornando alla partita, i ragazzi del Siepelunga, in soggezione di fronte alla pressione del Marzabotto, hanno giocato una partita tutta ´anema e core´, lasciando da parte il fioretto e preferendo (metaforicamente) un coltellaccio da cucina stretto tra i denti per interrompere le fitte trame tessute dalla squadra di casa. Sul campo hanno perso due uomini: Lillo, spianato da un difensore avversario e Gavioli, vittima di un risentimento muscolare. Entrambi immolatisi in una battaglia senza esclusione di colpi dove tutta la squadra ha speso energie fisiche e mentali, cimentandosi in una strenua difesa per la quale abbiamo utilizzato l´abusato termine ´eroica´. Una particolare menzione per il ritrovato Tomà Canessi, tornato al gol dopo un anno dal brutto incidente occorsogli ed un immenso Casadio che ha compiuto parate davvero prodigiose infondendo tranquillità al reparto difensivo.
La cronaca.
Partono bene gli ospiti che, al secondo minuto, hanno già l´occasione per passare in vantaggio: Canessi viene pescato in ottima posizione per infilare la difesa avversaria; l´attaccante, ancora freddo, scarica un tiro addosso a Bruni; sulla respinta Righi non è lesto ad ribadire in rete in quanto un pò sbilanciato. Crescono gradualmente i padroni di casa ma, al 25´, passano gli ospiti. Lancio dalle retrovie. Righi, di testa, smarca D´Amelio il quale, sempre di testa, appoggia a Canessi in agguato. Il bomber stavolta controlla il pallone ed infila il portiere etrusco con un pallonetto. Gran bella combinazione! Dopo un paio di minuti il Marzabotto reclama per una spinta in area ai danni di un attaccante di casa. Al 41´ si infortuna Lillo sul quale frana pesantemente un difensore avversario.
La ripresa è un monologo del Marzabotto che gioca con interessanti trame, efficaci ´dalla cintola in giù,´ poi, al momento di concretizzare, si fa irretire dall´agonismo degli ospiti. E quando, come al 65´ ed al 75´, riesce a superare le barricate dei bolognesi, ci pensa Casadio ad ´abbassare la saracinesca´. Gli etruschi sbagliano anche un paio di punizioni da posizione favorevole: quest´oggi anche Frau ha le ´polveri bagnate´. Il finale è convulso. Purtroppo si infortuna anche Gavioli (problemi inguinali), autore di un´ottima prova e di un gesto commovente. Ad una decina di minuti dallo scadere, infatti, esaurite le sostituzioni, il giovane difensore, dolorante e zoppicante, viene schierato in avanti, come una volta, per far numero. Ebbene egli sprezzante del dolore si avventa su ogni pallone contrastando gli avversari. Un bell´esempio di abnegazione e dedizione alla maglia! Un pò il simbolo del Siepelunga guerriero odierno.
´Chapeau´ per il Marzabotto. Gli ´etruschi´ visti oggi non meritano di retrocedere senza appello. Hanno un gioco e sono ben diretti. Manca loro il gol nonostante abbiano uno dei migliori attaccanti della categoria, Frau, ma il ragazzo è troppo solo in avanti e non può fare i miracoli tutte le domeniche.
Comunque auguri al Marzabotto per un pronto ritorno ad una categoria che società e tifosi meritano sicuramente.
Il Si.Be. fa un passo in avanti e riaccende le speranze di salvezza. Gli ultimi tre ostacoli sono i più duri ma la squadra c´è e non si farà mettere i piedi in testa da nessuno.

Marcatore: al 25´ Canessi (Si.Be).

Formazioni.
Marzabotto: Bruni, Coralli, Scalici, Italiano, Righi, Blandamura; Franzini (Biagi), Ciarallo, Lise (Lamma), Frau, Yakoubi (Conti)
Si.Be.: Casadio, Zorzi, Gavioli, Bolognesi, Ponti (cap), Tiana; Bacchi R., Righi, Lillo (Cremonini), D´Amelio (Guidotti), Canessi (Ndayiezeye)

Visite

totale visite
185392

sei il visitatore numero
69685

utenti online
2

Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account