28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

IL MIGLIOR SIEPELUNGA DELLA STAGIONE STRAVINCE UN DERBY SENTITISSIMO CON LA MURRI PER 2-0

Vittoria meritata del Siepelunga Bellaria nel sentitissimo derby con la Murri.
Vittoria meritata e miglior prestazione dell'anno per gli uomini di Riccio che hanno dominato il match, colpendo due pali e contenendo l'attivo soprattutto grazie alla maiuscola prestazione del portiere della Murri, Maiuri, che ha chiuso lo specchio della porta per almeno cinque volte agli incontenibili attaccanti avversari.
La cronaca.
Nel primo tempo, per una ventina di minuti, le squadre si studiano.
Rompe gli indugi la Murri che al 16' costringe Silvagni ad un pregevole intervento in tuffo, peraltro l'unico impegno di una giornata per lui tutto sommato tranquilla.
Poi è quasi solo Siepelunga che va in gol al 29' con una percussione di Fuochi forse deviata in porta dai difensori avversari.
Dopo pochi minuti bomber Ndayzeye, ben lanciato da Righi, viene steso in area, procurandosi il rigore e l'espulsione di Gibertini, centrale dei padroni di casa. E' la svolta della partita: il rigore viene calciato benissimo da Canessi.
La Murri si sbilancia, scoprendo i fianchi: fioccano le occasioni da gol per gli ospiti e sale in cattedra il portiere Manuri che prima chiude lo specchio della porta a Canessi, pescato da Righi solo in area di rigore, poi ferma un affondo di Cremonini.
La ripresa si apre con un altro grande intervento del portiere dei rossoneri su Canessi, a tu per tu con lui; al 18' il portiere della Murri chiude di piede miracolosamente su Degli Esposti a colpo sicuro, deviando il pallone sul palo. Un minuto dopo Ndayzeye solo davanti a Manuri viene stregato dall'estremo difensore di casa. Al 21', per il Siepelunga c'è il gradito ritorno di Pisaneschi. Al 32' ancora Ndayzeye trova sui suoi passi Manuri, quindi Canessi colpisce la traversa su calcio d'angolo a rientrare.
Poi la girandola delle sostituzioni, il Siepelunga che non cede un metro di campo,lottando su ogni palla.
All'altezza dell' importanza del match, l'arbitro, molto attento.
Ottimo mister Riccio, che ha preparato molto bene la partita, disponendo a dovere i giocatori in campo, motivandoli adeguatamente.
Bravi incondizionatamente tutti i ragazzi che hanno dato l'anima.
Una prova veramente maiuscola del Siepelunga che lascia ben sperare per il futuro.
Una menzione particolare, consentitela, è per Max Ponti, l'intramontabile, vero esempio di abnegazione, maturità e correttezza.
Della Murri che dire? Una giornata storta può sempre capitare.
Gli uomini di Minganti sanno sicuramente dare di più.
Indubbiamente oggi hanno trovato sulla loro strada una squadra ostica e motivata, che ha fatto suo il risultato giocando bene, dimostrando che le partite si vincono solo se si preparano con cura e si vivono con intensità.

Reti:
PT 29) Fuochi (S), 35) Canessi (S) rig.

Formazione Siepelunga:
Silvagni, Degli Esposti, Fuochi, Cremonini (66' Pisaneschi), De Biasio, capitan Max Ponti; Tiana, Canessi (89 Guidotti), Righi, Ndayzeye, Giarrizzo (82' Lillo)

Formazione Murri:
Manuri, Lo Monaco, Locatelli, Reggiani, Gibertini, Ferretti; Ferraioli (46' Cosmi, 57' Pilloni), Minganti, Brunetti, Giammarino, Thana

Espulso: Gibertini (M) al 35'
Ammoniti: Fuochi (S), Thana (M), Locatelli (M)
Visite
totale visite
193926

sei il visitatore numero
70290

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio