26 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

L'ABBONAMENTO AL PAREGGIO PER LA PRIMA SQUADRA: 65 FUTA-SIEPELUNGA BELLARIA 2-2

Pari e patta fra Futa e Siepelunga dopo un incontro in cui si sono viste anche discrete trame di gioco, purtroppo alternate ad imprecisioni e momenti di apnea che hanno consentito le giocate vincenti.
Ha ragione, dunque, chi sostiene che lo zero a zero sia il risultato perfetto? A chi vuole cimentarsi nella risposta l'ardua sentenza.
Veniamo a noi.
Parte bene il Futa che al 5' colpisce un palo su punizione e palla vagante che carambola con uno strano rimbalzo sul legno di destra rispetto a Tamburro. Da questo momento in avanti vengono fuori gli ospiti che 'menano le danze' per tutto il primo tempo. Al 21' Fazzini, il più vispo in avanti, con un buon inserimento, colpisce la base del palo. Al 26' tiro pericoloso di Righi su assist di Canessi.Il capitano dei blu al 38' non perfeziona una bella percussione di Fazzini. Il tempo si conclude con un tiro di Canessi bloccato da Verardi.
La seconda parte di gara si apre col vantaggio del Siepelunga: Righi 'pesca' in corridoio Fazzini che fa qualche passo e trafigge l'incolpevole Verardi. Il Futa reagisce con energia mentre il Siepelunga si mostra stranamente un pò timoroso ed arretra il baricentro del proprio gioco lasciando l'iniziativa al Futa. Errore che consente agli appenninici di cercare la profondità con lunghi lanci che spesso scavalcano la difesa ospite in affanno. E' una fase di apnea dei ragazzi di Biagi, che subiscono al 65' il pareggio di Verardi abile a saltare da destra il proprio avversario trafiggendo Tamburro con un forte diagonale. Il Siepelunga è in difficoltà e subisce il raddoppio al 75' dal veterano Juri Neri, capace di incunearsi tra le linee con la furbizia che contraddistingue il giocatore di esperienza, e trafiggere Tamburro con un forte diagonale. Gli ospiti finalmente reagiscono ed all'83' raggiungono il meritato pareggio con una bella palla di Fazzini che imbecca Molinari, pronto nell'inserimento e nel controllo di palla, che batte Verardi per il 2-2 definitivo.
Finale di partita convulso con i padroni un pò troppo nervosi che subiscono l'espulsione al 92' del subentrato Fontana.

Un'annotazione finale. Purtroppo la prima squadra del Siepelunga continua il suo girovagare per reperire un campo di allenamento degno di questo nome. Per l'utilizzo del Cerè pare che la responsabilità della latitanza di buon senso sia passata dal vecchio gestore e dal Quartiere alla Pontevecchio calcio, nuovo detentore della gestione del campo. Rammentiamo che i ragazzi di Biagi, a causa dei questo spiacevole quanto assurdo ritardo nella riapertura dell'impianto, hanno dovuto preparare un campionato su spazi di ripiego, le cui superfici irregolari hanno causato infortuni ad alcuni atleti. Speriamo che la Pontevecchio calcio si attivi al più presto prima che il brutto tempo impedisca la sistemazione del Cerè, ricoprendo di un velo pietoso una situazione davvero paradossale.
Visite
totale visite
193686

sei il visitatore numero
70270

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio