21 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

LA PAURA DI FARSI DEL MALE: SI.BE.-CASTENASO 0-0

Pareggio complessivamente giusto al termine di una partita che non ha esaltato i palati fini.
Tra le due squadre, infatti, ha prevalso la regola del ´primo non prenderle´ : Si.Be. e Castenaso hanno, così, mosso la classifica, ottenendo il ´minimo sindacale´ dall´odierna giornata di campionato. Del resto (e per fortuna) anche le dirette concorrenti (che sono una decina nello spazio di 6 punti) non hanno spiccato il volo.
Il match.
Partono bene i padroni di casa, in una giornata con un clima ideale per giocare a calcio, cercando con lunghi lanci dalla difesa di trovare la testa di Righi che innescasse la progressione di Ndayizeye.
Al 18´ uscita scoordinata di Piccinini che colpisce col pugno il pallone ma anche la testa di Zorzi con un impatto che poteva essere letale per quest´ ultimo. Per fortuna il difensore in maglia blu si rialza e prende il suo posto. Col passare dei minuti il Castenaso conquista metri e fa valere la propria superiorità tecnico tattica con un discreto possesso palla, ma la difesa del Siepelunga , guidata dall´ esperienza di Max Ponti, non si fa sorprendere. Le occasioni da gol sono scarse se si eccettuano la traversa spizzata da un gran tiro da fuori area di Brancato ed un paio di contropiede dei padroni di casa neutralizzati dalla difesa ospite. Sul finire del tempo annotiamo un forte tiro di D´ Alessandro ´murato´ da capitan Ponti ed un´ altra uscita spericolata di Piccinini che stavolta abbatte Bacchi Reggiani ( costringendolo di li a poco a lasciare il terreno di gioco) prima di centrare il pallone. Se l´ arbitro fosse stato più coraggioso avrebbe potuto decretare il calcio di rigore.
Ripresa. La partita si vivacizza con frequenti cambiamenti di fronte. Latitano, tuttavia, le occasioni da gol. Rileviamo solamente un gran tiro di Lillo per il Siepelunga deviato in angolo dall´ ottimo intervento in tuffo di Piccinini ( gran bel portiere, al netto della propensione alle uscite spericolate) ed una confusa azione in area del Si.Be. con una ´ cintura´ sospetta di Fuochi ai danni di un attaccante avversario. Nel finale la girandola delle sostituzioni, le ammonizioni a Naldi e Speranza del Castenaso e a Bolognesi ed a Canessi ( che gioia rivederlo in campo!) del Siepelunga e l´ opportunità per i padroni di casa di concretizzare un paio di contropiede in superiorità numerica consentiti da un evidente calo fisico degli ospiti.

Formazioni.
Siepelunga Bellaria: Casadio, Zorzi, Gavioli, Bolognesi, Ponti, Tiana; Bacchi R. ( Fuochi), Righi (Fazzini), Lillo, D´ Amelio ( Canessi), Ndayizeye.
Castenaso: Piccinini, Bisconti, Franceschini ( Cagnini), Brancato, Ragionieri, Romito; Rossi ( Totaro), Murelli (Rondisi) , Naldi, Speranza, D´ Alessandro



Visite
totale visite
197322

sei il visitatore numero
70636

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio