28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

PRIMA USCITA STAGIONALE DEL SIEPELUNGA DI STIPCEVICH E BUONA SGAMBATA AL PILASTRO

Prima uscita stagionale del Siepelunga di Stipcevich e, tutto compreso, buona sgambata al campo sportivo del Pilastro.
Il risultato, oserei dire per una scelta obbligata, non conta in queste partite di coppa, dove una squadra come il Si.Be. parte ad handicap in quanto molti giocatori sono ancora in vacanza e gli allenamenti sono iniziati da appena sette giorni. Organico all´osso, pertanto, fiato corto, tenuta atletica precaria e schemi ancora da digerire.
Il primo tempo, comunque, ha dato segnali interessanti con una buona partenza ed un paio di limpide azioni da gol sui piedi di Righi e David. Il centrocampo (dove il nuovo Tanzillo pare già entrato in armonia con il resto della truppa) ha retto bene facendo girare palla e pressando con efficacia. In difesa le note liete provengono anche dai due giovanissimi Martelli (sulla fascia) e Zacchi (affiancato a Bolognesi) che hanno mostrato buone doti tecniche e personalità. Sicuro, tra i pali, Marino.
Da questi primi vagiti del Siepelunga Bellaria si intravvedono buone potenzialità e margini di crescita che però si potranno tradurre concretamente solo con la rosa al completo.

Per la cronaca, nella ripresa, il caldo, la precaria condizione fisica di parecchi ragazzi e la girandola di sostituzioni, hanno snaturato l´impianto iniziale della compagine di casa ed il Manzolino con i suoi inossidabili senatori ha avuto il sopravvento segnando allo scadere col quarantenne Tatani.

Formazione del Si.Be.; Marino, Martelli (Arlati), Zorzi, bolognesi, Zacchi, Lillo (Gavioli); Tiana (CAP), Cremonini, Ndayzeie, Tanzillo (Durante), Righi (Pedrazzi)


Visite
totale visite
193928

sei il visitatore numero
70290

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio