24 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

RETI INVIOLATE A CASTEL SAN PIETRO : LIBERTAS C.S.P.-SIEPELUNGA BELLARIA 0-0

Reti inviolate questo pomeriggio al Comunale di Castel S.Pietro Terme tra la locale Libertas ed il Siepelunga Bellaria al termine di una gara combattuta e ricca di spunti di cronaca.
Le due squadre si sono equivalse e la divisione della posta rispecchia sostanzialmente i valori espressi in campo.
La cronaca.
Le due compagini partono studiandosi reciprocamente, badando soprattutto a non prendere gol. Due sussulti, uno per parte, a metà del primo tempo. Al 22´ un tiro a giro di Rivani F. chiama Casadio ad uno splendida deviazione acrobatica in calcio d´angolo. Rispondono gli ospiti al 26´ con un´imbucata di Righi che pesca Ndayizeye a tu per tu con Colli; il bomber scarica la palla addosso al portiere che gli chiude lo specchio della porta con provata esperienza. Al 42´ un tiro di Alvisi viene bloccato con sicurezza dall´estremo difensore ospite. La fine del primo tempo è di marca castellana ma i locali non pervengono a conclusioni pericolose.
La ripresa si apre al 5´ con un´altra ghiotta occasione per il Siepelunga: questa volta è Molinari che serve Ndayizeye il quale, ancora solo davanti a Colli tenta di aggirarlo, ma ancora una volta il portiere ha la meglio sull´attaccante ed è bravo a non farsi sorprendere. E´ il momento migliore degli ospiti che, grazie ad un pressing alto ed alle giocate di Righi e David, mettono in seria difficoltà i difensori di casa. Comincia la girandola delle sostituzioni. Le difese, entrambe ben disposte, hanno la meglio sugli attacchi. Nel finale si rifanno sotto i padroni di casa. Al 34´ Casarini colpisce il palo in mischia. La pressione cresce, la palla gira vorticosamente in area Si.Be. anche se gli uomini di Cremonini non stanno a guardare e rispondono con pericolosi contropiede.
Il triplice fischio di Raffa (che ha diretto senza eccessive sbavature una partita, tutto sommato, corretta) sancisce il giusto pari tra due buone squadre.
Il Si.Be. ha dimostrato di essere in crescita ottenendo il quarto risultato utile consecutivo. Casadio è una sicurezza; il pacchetto difensivo da garanzie. A centrocampo bene la fase interdittiva, ancora da perfezionare l´impostazione.Gli attaccanti lottano, pressano alti, aiutano il centrocampo e creano sempre quelle tre/quattro azioni da gol limpide a partita. Ora bisogna cominciare a concretizzare finalizzando il lavoro svolto (=segnare).
Così la classifica sorriderà ancor di più.

Ammoniti: Righi ed Andrisano (Sibe); Fiorentini e branchini (LCSP)

Formazioni:
Libertas CSP: Colli, Fiorentini (Morini), Calanchi, Tassi, Branchini, Rivani F.; Dazzzani (Catania), Subasic (Casella), Rivani G., Alvisi, Casarini.
Siepelunga B.: Casadio, Ippolito, Gavioli, Bolognesi, Zorzi, Tiana; Bacchi Reggiani, Righi, Lillo, Molinari (Andrisano), Ndayizeye

Arbitro: Raffa (Modena)

P.S. Nella Galleria Foto 2016/2017 ci sono alcune foto della partita
Visite
totale visite
193561

sei il visitatore numero
70255

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio