14 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

RIGHI ISPIRA, NDAYIZEYE FINALIZZA: POKER AL MARZABOTTO. 4-3

Formazioni.
Siepelunga: Bertolo, De Biasio, Gavioli, Tiana, Degli Esposti, Ponti; Giarrizzo (Guidotti), Canessi (La Notte), Righi, Ndayizaye (Tomba), Bacchi Reggiani.
Marzabotto: Verati C, Bruni, Crinolini (Coralli), Antonini, Verati W, Lise; Ferraro, Righi, Venturi (Ciarallo), Frau, Scaglioni (Nativi).

Marcatori: 3) 44) 47) 69) Ndayizeye (Siepelunga); 4) Scaglioni (M), 24) Lise (M), 59) Frau (M)
Ammoniti: Scaglioni (M), Lise (M), Guidotti (S), Degli Esposti (S), Canessi (S)

Il Siepelunga Bellaria meditava una rivincita col Marzabotto. Non per la sconfitta, legittima, subita , di recente, nel primo turno di Coppa. Ma per il comportamento della dirigenza del club 'etrusco' che, con un ricorso, ai termini di regolamento ineccepibile ma discutibile sotto il profilo del buon gusto e del 'fair play ('suvvia' siamo in seconda categoria, non ci giochiamo la coppa dei campioni...) ha costretto la 'Giustizia Sportiva' , in questo frangente molto fiscale e severa (in precedenti analoghi, per la stessa tipologia di 'reato', far giocare uno squalificato, ha comminato la sconfitta a tavolino dei 'rei' non l'esclusione dalla coppa, vedi il 'caso PIanorese' dello scorso anno), ad escludere il Siepelunga dalla coppa stessa. Ciò causando un indubbio danno all'immagine di una società che ha sempre dimostrato correttezza e lealtà di comportamento in ambito sportivo. Anche nel caso in questione se è vero che è sfuggita la squalifica pubblicata nel bollettino della Commissione giudicante regionale della scorsa stagione, è altrettanto vero che nella posizione del calciatore squalificato non era apparsa alcuna citazione relativa alla sanzione. Per questo è stato avanzato reclamo. Quindi la società Siepelunga non ha cercato di alterare l'esito della gara con un comportamento doloso; forse è stata ingenua, superficiale, ma niente più. Non meritava l'onta dell'esclusione dalla manifestazione...

Ma torniamo al campo, alla bella vittoria odierna conseguita con merito e contro un avversario coriaceo e mai domo.
Dobbiamo sottolineare l'impegno e la dedizione di un gruppo che piano piano si sta organizzando sotto l'attenta supervisione di mister Riccio e del DS Cremonini.
L'allenatore sta plasmando la squadra in condizioni ancora precarie, con molti infortunati,soprattutto nel pacchetto arretrato che presenta il maggior numero di 'sbavature'; in effetti non si possono subire tanti gol in una sola partita: non tutte le domeniche troveremo degli attaccanti così in forma.
Ma in occasione di una giornata così esaltante non affondiamo il coltello in piaghe che presto, ne siamo sicuri, saranno sanate.
Diamo merito a mister Riccio di aver avuto il coraggio di schierarsi con tutte le 'bocche da fuoco' nonostante fosse consapevole di avere la difesa incompleta ed un centrocampo in rodaggio e che ha perso troppo presto , per infortunio, l'uomo d'ordine Giarrizzo. ma, si sa, la fortuna arride agli audaci e la sospirata vittoria è arrivata a suon di gol.
Ed ora passiamo alle note liete.
Era tanto tempo che non vedevamo una coppia così devastante in avanti: Righi ha confezionato palle gol in quantità industriale, David ha raccolto l'invito e segnato un poker 'storico'. Una coppia eccezionale: quando saranno pronti Canessi e La Notte ne vedremo delle belle!
Un monumento per capitan Tiana: oggi sembrava 'posseduto' . 'Giove Palla', come diceva Brera, deve aver dotato Giovanni di un motorino inesauribile e di una generosità incommensurabile. Meglio per noi.
Ci sono molto piaciuti Gavioli e Guidotti, ragazzi giovanissimi con enormi margini di miglioramento. Bene, nel secondo tempo, Bacchi Reggiani
Indispensabile per tamponare qualche amnesia del pacchetto arretrato l'esperienza del 'vecio' ma inossidabile Max Ponti, chioccia ed esempio per i suoi giovani compagni di reparto.

La cronaca è fittissima di episodi. Ci limiteremo alle fasi più salienti, soprattutto alle azioni dei gol.
Il Siepelunga parte fortissimo. Primo assist di Righi che mette Canessi in condizione di calciare da solo innanzia al portiere ospite: Verati para.
Al 3' un'azione da 'manuale del calcio', il gol 'perfetto': tacco di Canessi per Righi che di prima intenzione imbecca Ndayizeye il quale con un colpo di testa in tuffo scavalca Verati. Tutto molto bello! Reazione immediata degli 'etruschi' che pareggiano con Scaglioni lesto nell'approfittare di una indecisione difensiva.
La partita dopo un inizio scoppiettante prosegue vivace ma a fasi alterne.
Al 24' passa il Marzabotto con un gran tiro dal limite dell'area di rigore di Lise. Reagisce il Siepelunga che solo alla fine del primo tempo trova il pari con un'azione insistita di Ndayizeye, servito dall'onnipresente Righi, che segna con un tiro angolato solo 'sporcato ' da Verati W.
Ripresa.
Parte forte il Siepelunga che al 4' va in rete: imbeccata di testa di Righi che libera Ndayizeye il quale si invola e trafigge per la terza volta Verati C.
Al 14' altra bella segnatura degli ospiti che non mollano, segna Frau su azione manovrata.
I padroni di casa vogliono vincere a tutti i costi, sono motivatissimi, caricati dal mister che intravvede la possibilità del colpaccio al debutto in campionato.
Così in un'azione confusa in area svetta Righi che di testa colpisce la traversa: sul pallone che rimbalza per terra irrompe come un giaguaro Ndayizeye che sigla il poker personale.
Nel finale forcing del Marzabotto che, tuttavia non riesce più a passare, anzi è il Siepelunga che spreca più volte la goleada in contropiede dove sui lanci dell'ispirato Righi La Notte trova praterie sconfinate.
Finisce 4-3 per i padroni di casa: giusto così, grandi feste per il primo successo nella'vernice' del campionato.
Ora bisogna proseguire su questa strada, cercando di migliorare.
Consola lo spirito che anima questa squadra, la compattezza del gruppo, l'entusiasmo del tecnico e della dirigenza.
Mi pare un buon viatico!

Visite

totale visite
188734

sei il visitatore numero
69856

utenti online
0

Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio