11 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

SCIALBO E SOFFERTO PAREGGIO DEL SI.BE. CONTRO IL SARAGOZZA: 2-2

Pareggio sofferto del Siepelunga Bellaria che non soddisfa per niente mister Biagi soprattutto per l´atteggiamento di sufficienza messo in campo da alcuni atleti della squadra ospite in occasione di questo match.
Troppo molli, poco decisi, senza nerbo decisamente abulici: troppi passaggi sbagliati, contrasti persi. Questo il Si.Be. odierno contro un avversario ancora a zero punti in classifica al quale è stato concesso di maramaldeggiare per tutto il primo tempo, al quale è stato regalato un tempo di gioco. Nella ripresa qualche ritocco ma, soprattutto, maggiore determinazione, sono stati sufficienti per dare l´accelerata che in due minuti ha portato al pareggio. Poi ancora buio seppure con qualche sprazzo di luce fioca.
Ma vediamo come è andata.
Parte bene il Saragozza che già al 7´ impegna Tamburro ad una deviazione sopra la traversa di un forte tiro da fuori area. Al 10´ i padroni di casa vanno in vantaggio con un ineccepibile calcio di rigore siglato da Salvini per uno sgambetto subito dallo stesso poco dentro l´area di rigore. Il Siepelunga non accenna a reagire, anzi sembra proprio in balia degli avversari. Così, pur senza strafare, il Saragozza raddoppia. Al 38´, infatti, ancora Salvini (nomen omen direbbero i latini) si aggiusta bene il pallone appena entrato in area di rigore e batte Tamburro con un forte diagonale.
All´inizio della ripresa (qui si intuisce il malcontento del mister), il Siepelunga sostituisce subito tre giocatori. La squadra reagisce, prende campo ed in due minuti rimette in parità il risultato. Prima con Nik Degli Esposti che raccoglie sul palo lontano ed insacca di piatto una lunga palla crossata dalla destra poi con una stupenda azione personale di capitan Righi che di forza si porta a spasso i difensori di casa e poi incrocia con un diagonale di sinistro che non lascia scampo a Basile.
La partita prosegue senza sussulti se si eccettua un grande salvataggio all´86´ di Parmeggiani che immola la gamba per anticipare Martino che stava per ribadire in rete una corta respinta di Tamburro.
Finisce con un pareggio che non soddisfa nessuno: il Saragozza che si è fatto raggiungere quando già pensava di portare a casa l´intera posta, il Siepelunga per una prestazione scialba rimessa a posto da due lampi che tuttavia non attenuano l´amarezza dei punti persi.

Note.
Reti: 10´ su rig. e 28´ Salvini (Sar); 60´ Degli Esposti (Sibe), 62´ Righi (Sibe)

Formazione Siepelunga: Tamburro, Degli Esposti (80´ Magro), Gavioli (46´ Parmeggiani, 76´ Poggi G.), Bacchi R., Caruso, Zacchi; Molinari, Luise (48´ Guidotti), Canessi, Righi (cap), Forciniti (46´ Plescia) A disp. El Mahi, Plescia M.. All. Biagi

Ammoniti: Mugnano e Pelella del Saragozza.

Visite

totale visite
188459

sei il visitatore numero
69839

utenti online
0

Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio