11 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

SIEPELUNGA B.-A. CASTENASO 0-1 . FINALMENTE QUALCHE PROGRESSO!

Con la partita odierna termina il disastroso girone di andata del Si.Be.
La prima parte dell´annata agonistica finisce con una prestazione che, a dispetto del risultato negativo seppure di misura, è stata tutt´altro che disprezzabile.
Il rientro di Tiana, cuore pulsante e motore del Siepelunga, l´abnegazione di Righi, che ha profuso tutte le energie a rincorrere, ´spizzare´ ed impostare palloni, l´estro di Molinari, autore di alcune splendide ´imbucate´ ed una più che accettabile applicazione del pacchetto arretrato, hanno impedito agli ospiti di organizzare valide geometrie e di finalizzare il gioco sulle fasce, vera specialità della casa. Solo in un´occasione, purtroppo fatale, a metà del primo tempo, l´Atletico Castenaso è stato concreto sull´asse Randi/Mari: il folletto salta il diretto avversario e crossa per il gigante dell´attacco ospite che, libero in area, non ha difficoltà ad insaccare di testa. Per il resto Marino, a parte un paio di brividi ad inizio gara, ha svolto solamente l´ordinaria amministrazione, pur dovendo riconoscere che la supremazia territoriale, in quanto a volume di gioco, specie nel primo tempo, è stata appannaggio degli ospiti.
Il Siepelunga, da parte sua, ha avuto almeno tre limpide occasioni da gol, sempre col neo acquisto Miecchi e sempre su passaggi filtranti di Molinari. In un caso la mezza girata dell´attaccante ha trovato pronto alla respinta Ravaglia, nelle altre due situazioni Miecchi non ha avuto la sufficiente freddezza per battere il portiere a tu per per tu con l´estremo difensore..
Ora ci sarà una salutare sosta di oltre un mese. Verranno recuperati uomini importanti (Canessi, Tanzillo e gli altri attaccanti). La squadra avrà una sua definitiva fisionomia anche grazie ai nuovi innesti di qualità. Compito dell´allenatore sarà trovare la formula per utilizzare al meglio un materiale tecnico che non è da squadra di coda, magari provando ad osare di più con un modulo più spregiudicato considerando che un solo attaccante in avanti è spesso troppo isolato. Ora non c´è più niente da perdere. Se il Si.Be. vorrà almeno conquistare i play out (come obiettivo minimo) deve giocare a viso aperto tutte le gare. A parte il Porretta, visti gli avversari affrontati, non ci sono ´mostri´ nel girone e quasi tutte le squadre sono alla portata dei ragazzi di Stripcevich.
Quindi, più fiducia nelle proprie potenzialità e più coraggio nelle scelte. Questo deve essere il punto di ripartenza. Azzerare la mediocrità del passato, far tesoro degli errori e ripartire senza preconcetti. Questa la filosofia.
Nell´augurare ai ragazzi, ai tecnici, alla società ed agli affezionati supporters un Buon Natale siamo convinti che il nuovo anno sarà sicuramente foriero di maggiori soddisfazioni se affrontato con il piglio giusto.
L´importante è restare uniti e convinti che il Siepelunga abbia i numeri per restare in categoria.
In bocca al lupo ed auguri a tutti.

L´addetto stampa. E.Righi.

Visite

totale visite
188459

sei il visitatore numero
69839

utenti online
0

Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio