01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

SONTUOSO DEBUTTO IN CAMPIONATO PER LA PRIMA SQUADRA: DOZZESE-SIEPELUNGA BELLARIA 1-2

Partenza col botto per la squadra di Biagi che ha vinto una partita doppiamente difficile. Innanzi tutto perchè disputata contro una delle compagini più accreditate alla vittoria finale del girone e poi perchè nel primo test (dopo le sgambate di coppa) coi tre punti in palio, i ragazzi di Biagi dovevano dimostrare di aver fisicamente, tecnicamente e mentalmente metabolizzato il salto di qualità che l'allenatore vuole fortemente sia il connotato distintivo di questo campionato. Missione compiuta, almeno al debutto.
Partita bella e difficile quella odierna.
Frequenti cambiamenti di fronte, gioco maschio ma non cattivo (anche se, purtroppo, due ragazzi, uno per parte, sono usciti anzitempo per infortunio), tante occasioni da gol ed un avversario, la Dozzese, che ha confermato le aspettative: squadra molto fisica ma anche tecnica, dotata di spiccate individualità ed un bel gioco organizzato. Una vittoria preziosa dei 'Biagi boys' , ottenuta con un tap-in del ritrovato bomber Canessi in un inserimento da vero opportunista , all'ultimo respiro della partita.
Alcuni cenni di cronaca.
Dopo alcune fasi di studio passano gli ospiti: discesa sulla sinistra del folletto Randi, oggi in gran spolvero, che, dopo essersi bevuto a velocità supersonica il malcapitato difensore avverso, appena dentro l'area, viene affrontato fallosamente dallo stesso difensore. Rigore ineccepibile che Fazzini si incarica di trasformare da par suo spiazzando nettamente Fabbri.
Reagiscono i padroni di casa che al 16' scaldano i guantoni a Colli che risponde da grande portiere. Al 22' il lavoro ai fianchi degli attaccanti della Dozzese viene premiato dal piattone di Pasquali che batte Colli. Al 27' Bracco con un gran tiro da fuori colpisce la traversa. Al 37' il grave infortunio a Zacchi che cade male sul terreno di gioco dopo un contrasto. Auguriamo ad Alberto, ottimo ragazzo ed atleta di valore di riprendersi quanto prima.
Il Siepelunga gioca qualche minuto in apnea, choccato dall'incidente accaduto al compagno di squadra (sono un gruppo molto unito), ma nel finale del tempo trova la forza di imbastire un paio di incursioni, con triangolazioni conseguenti a bei giri di palla.
La ripresa si apre con un clamoroso errore di Arcangeli che, a porta spalancata, fallisce una facile deviazione; sul rovesciamento di fronte Randi crossa al bacio per capitan Righi che incorna appena sopra la traversa. Traversa che, nel giro di pochi minuti , colpisce la Dozzese nella propria porta, in prima battuta, e poi nella porta avversa, nell'azione successiva con l'ottimo centravanti Ortolani.
Iniziano i cambi, il gioco si spezzetta e diventa più falloso (fioccano le ammonizioni).
Il finale è della Dozzese che preme a pieno organico alla ricerca della vittoria, ma gli ospiti hanno in Beltrani (che non mi stanco di elogiare, anche oggi prestazione di grande spessore), l'irruento Poggi ed il sicuro Colli (che all'82' compie un vero miracolo su Ortolani chiudendogli lo specchio della porta), degli argini insormontabili. Ma sarei ingrato se in una giornata come quella di oggi facessi dei distinguo. La vittoria di oggi è del gruppo che ha voluto sino all'ultimo il successo. Bravo il mister (ma questa non è una novità) che ha lasciato alta la squadra. E bravo Canessi che con un guizzo da cannoniere rapace ha arpionato un pallone in area e lo ha scaraventato con violenza alle spalle del portiere della Dozzese per una vittoria che vale oro.

Reti: 9' Fazzini (rig) (S), 22' Pasquali (D); 94' Canessi (S)

Formazione Siepelunga Bellaria: Colli, Magro, Gavioli, Bacchi Reggiani, Beltrani, Zacchi (37' Poggi); Randi, EsSaadi Saif, Fazzini (76' Canessi), Righi (cap), Molinari (83' Tanzillo). A disp.: Basile, Cremonini A., Ferraioli, Luise, Ciabattoni, Butera. All. Max Biagi
Visite
totale visite
194661

sei il visitatore numero
70331

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio