25 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > Dal Campo

UN GRANDE SIEPELUNGA SI GIOCA AL MEGLIO LA FICHE COL MONTEFREDENTE VINCENDO PER 2-0. In Foto Gallery c´e´ il servizio fotografico ed i gol.

Obiettivo centrato, si direbbe. Un bel Siepelunga si è ben giocato l´opportunità di disputare lo spareggio-salvezza col Castel del Rio con due risultati su tre da poter ottenere nella partita secca che si disputerà al Bernardi, probabilmente domenica prossima. E´ il massimo risultato che si potesse raggiungere: sperare che il neo retrocesso Marzabotto fermasse la Libertas a Castel San Pietro (come l´1-0 per gli etruschi del primo tempo lasciava sperare) era una chimera, una pia illusione. E forse è giusto così. Sportivamente. I castellani ci hanno sempre preceduto in classifica e superarli sul filo di lana sarebbe stata una beffa che penalizzava eccessivamente una società seria.
Ora toccherà al Siepelunga la ´gatta da pelare´ dello spareggio in una partita secca. Ma dopo la prestazione odierna molto positiva siamo sicuri, facendo i debiti scongiuri, che i ragazzi faranno il possibile per sfatare la profezia di qualche gufo !!!.
Veniamo al match odierno, affrontato dai bolognesi senza timori reverenziali contro una squadra che fino all´ultimo ha lottato per i play off, sul piccolo ma ben tenuto (ed erboso, cosa che in città è rarissima) campo del paesino di montagna..
I ragazzi del duo Cremonini-Zagni partono subito con belle triangolazioni e frequenti assist che il pivot Righi ´detta´ alle punte. Al 13´ Canessi si libera davanti alla porta avversaria ma, nel tentativo di ´scartare´ il portiere si defila e spreca l´occasione. E´ il preludio del vantaggio che giunge al 20´ con una ´palombella´ di testa molto profonda con la quale l´ottimo Zorzi supera Fontana ingannato dalla traiettoria assassina (perchè molto arcuata e dal percorso difficilmente valutabile). Insistono gli ospiti ed al 24´ Bacchi di testa colpisce il palo, poi la palla carambola sul portiere avversario. Al 29´ gol annullato a Canessi, smarcato di testa da Righi, per fuorigioco. Il ritrovato bomber si rifà dopo pochi minuti, al 35´, superando Fontana con una stupenda e plastica rovesciata ( vedi nell´immagine il movimento tecnico che il povero Sandro Ciotti avrebbe definito ´bicicletta´). Gran gol.
Nella prima frazione di gioco i padroni di casa non si fanno mai vivi dalle parti di Casadio, ben controllati da una difesa attenta e ben diretta da capitan Ponti e dal possente Bolognesi e puntellata da uno Zorzi in gran spolvero e l´attento Gavioli. A centrocampo l´inesauribile Tiana, Bacchi e Cremonini hanno macinato chilometri contrastando gli avversari su ogni palla, aiutati dai rientri di Righi, David e Tomà, Tutti hanno fornito un apporto eccellente.
La ripresa è meno scoppiettante perchè gli ospiti controllano la partita per portare a casa una vittoria fondamentale ed il Montefredente fa molto possesso palla senza, tuttavia, impensierire Casadio. Due annotazioni della ripresa: il debutto graditissimo del giovane Magro ed un brutto colpo subito da Bolognesi che speriamo non pregiudichi la presenza del forte difensore nella decisiva partita di domenica. Forza Diego!!!

Marcatori:
PT. 20´ Zorzi (S), 35´ Canessi (S)

Formazioni:
United Montefredente: Fontana, Lorenzini, Venturi A. (Sabattini), Marzola, Matranga, Venturi L.; Teglia M., Teglia D. (Martini), Baldini (Poli M.), Tiralongo, Rebecchini.
Siepelunga Bellaria : Casadio, Zorzi, Gavioli, Bolognesi (Magro), Ponti (cap), Tiana; Cremonini, Righi, Bacchi Reggiani, Ndayizeye (Guidotti), Canessi

Ammoniti: Marzola (M) e Canessi (S)
Visite
totale visite
252106

sei il visitatore numero
80544

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio