29 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

UN GRANDE SIEPELUNGA SI GIOCA AL MEGLIO LA FICHE COL MONTEFREDENTE VINCENDO PER 2-0. In Foto Gallery c´e´ il servizio fotografico ed i gol.

Obiettivo centrato, si direbbe. Un bel Siepelunga si è ben giocato l´opportunità di disputare lo spareggio-salvezza col Castel del Rio con due risultati su tre da poter ottenere nella partita secca che si disputerà al Bernardi, probabilmente domenica prossima. E´ il massimo risultato che si potesse raggiungere: sperare che il neo retrocesso Marzabotto fermasse la Libertas a Castel San Pietro (come l´1-0 per gli etruschi del primo tempo lasciava sperare) era una chimera, una pia illusione. E forse è giusto così. Sportivamente. I castellani ci hanno sempre preceduto in classifica e superarli sul filo di lana sarebbe stata una beffa che penalizzava eccessivamente una società seria.
Ora toccherà al Siepelunga la ´gatta da pelare´ dello spareggio in una partita secca. Ma dopo la prestazione odierna molto positiva siamo sicuri, facendo i debiti scongiuri, che i ragazzi faranno il possibile per sfatare la profezia di qualche gufo !!!.
Veniamo al match odierno, affrontato dai bolognesi senza timori reverenziali contro una squadra che fino all´ultimo ha lottato per i play off, sul piccolo ma ben tenuto (ed erboso, cosa che in città è rarissima) campo del paesino di montagna..
I ragazzi del duo Cremonini-Zagni partono subito con belle triangolazioni e frequenti assist che il pivot Righi ´detta´ alle punte. Al 13´ Canessi si libera davanti alla porta avversaria ma, nel tentativo di ´scartare´ il portiere si defila e spreca l´occasione. E´ il preludio del vantaggio che giunge al 20´ con una ´palombella´ di testa molto profonda con la quale l´ottimo Zorzi supera Fontana ingannato dalla traiettoria assassina (perchè molto arcuata e dal percorso difficilmente valutabile). Insistono gli ospiti ed al 24´ Bacchi di testa colpisce il palo, poi la palla carambola sul portiere avversario. Al 29´ gol annullato a Canessi, smarcato di testa da Righi, per fuorigioco. Il ritrovato bomber si rifà dopo pochi minuti, al 35´, superando Fontana con una stupenda e plastica rovesciata ( vedi nell´immagine il movimento tecnico che il povero Sandro Ciotti avrebbe definito ´bicicletta´). Gran gol.
Nella prima frazione di gioco i padroni di casa non si fanno mai vivi dalle parti di Casadio, ben controllati da una difesa attenta e ben diretta da capitan Ponti e dal possente Bolognesi e puntellata da uno Zorzi in gran spolvero e l´attento Gavioli. A centrocampo l´inesauribile Tiana, Bacchi e Cremonini hanno macinato chilometri contrastando gli avversari su ogni palla, aiutati dai rientri di Righi, David e Tomà, Tutti hanno fornito un apporto eccellente.
La ripresa è meno scoppiettante perchè gli ospiti controllano la partita per portare a casa una vittoria fondamentale ed il Montefredente fa molto possesso palla senza, tuttavia, impensierire Casadio. Due annotazioni della ripresa: il debutto graditissimo del giovane Magro ed un brutto colpo subito da Bolognesi che speriamo non pregiudichi la presenza del forte difensore nella decisiva partita di domenica. Forza Diego!!!

Marcatori:
PT. 20´ Zorzi (S), 35´ Canessi (S)

Formazioni:
United Montefredente: Fontana, Lorenzini, Venturi A. (Sabattini), Marzola, Matranga, Venturi L.; Teglia M., Teglia D. (Martini), Baldini (Poli M.), Tiralongo, Rebecchini.
Siepelunga Bellaria : Casadio, Zorzi, Gavioli, Bolognesi (Magro), Ponti (cap), Tiana; Cremonini, Righi, Bacchi Reggiani, Ndayizeye (Guidotti), Canessi

Ammoniti: Marzola (M) e Canessi (S)
Visite
totale visite
194088

sei il visitatore numero
70302

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio