31 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

UNA BELLA VITTORIA SCACCIACRISI: SIEPELUNGA BELLARIA-CAGLIARI 1-0 (Nella gallery cronaca fotografica della partita)

Vittoria fondamentale quella ottenuta oggi al Bernardi dal Siepelunga Bellaria. Per vari motivi. Innanzi tutto perchè interrompe una piccola sequenza di risultati negativi, riportati con tanti rimpianti (occasioni sprecate e gioco migliore degli avversari). Poi per recuperare quell´autostima che quando la sorte (o presunta tale) ti osteggia, viene a mancare e ti fa perdere le certezze necessarie per abbattere gli ostacoli. Infine perchè il Si.Be. esce, almeno per oggi, dalle sabbie mobili dei play out (infatti sono più di 7 i punti che distano in classifica dal Futa) e si accoda ad un gruppo nutrito di squadre accorciando sensibilmente la classifica (in tre punti ci sono ben 7 compagini!).
La partita è stata a ´double face´.
Un primo tempo equilibrato dove il Cagliari, squadra, sulla carta, di caratura superiore e con ambizioni diametralmente opposte ai padroni di casa, cerca di fare la partita ma i ragazzi di casa rispondono colpo su colpo portandosi addirittura meritatamente in vantaggio.
Nella ripresa il match cambia radicalmente con gli ospiti che si riversano nella metà campo avversaria per tentare di recuperare il risultato. Qui viene fuori il carattere dei ragazzi di Cremonin che si difendono con ordine, rispondendo colpo su colpo anche sul piano agonistico ai più quotati avversari.
La cronaca.
Primo tempo vivace e combattuto. Al 15 viene annullato un gol a Ndayizeye per fuorigioco. Al 19´ gran palla di Righi che mette il bomber di casa nelle condizioni di calciare a tu per tu con Pancaldi, ma il diagonale fa ´la barba al palo´. Al 28´ Morgantini si rende pericolosissimo accarezzando il legno alla sinistra di Casadio con una torsione spalle alla porta. Al 35´ passa il Si.Be.. Righi serve in area Ndayizeye che supera con uno scatto bruciante il diretto avversario ed insacca con un rasoterra ravvicinato. Gol di eccellente fattura. A questo punto entra in scena l´estremo difensore dei Siepelunga, Casadio, che al 43´ devia in angolo con balzo felino un gran tiro di Testoni. Al 44´ brutto incidente per Livi del Cagliari che, nell´intento di recuperare una palla che stava finendo a lato mette un piede in fallo e si provoca una distorsione.
Nella ripresa entra subito Zanni per Livi tra gli ospiti che partono fortissimo. Al 52´ altra paratona salva risultato di Casadio, sicuramente il migliore in campo, quest´oggi. Il Si.Be. tenta di rallentare i ritmi, come da copione, gli uomini di Rotondo, man mano che passa il tempo , si fanno prendere dalla concitazione e si innervosiscono. La partita si fa spigolosa e la direttrice di gara ha il suo bel daffare per tentare di mettere un freno all´eccessivo agonismo dei contendenti. Ancora Casadio, per i padroni di casa, si erge a baluardo insormontabile sbrogliando parecchie situazioni scabrose. Così i ragazzi di Cremonini , con qualche patema, ma anche con molti meriti, riescono a portare a casa il prezioso risultato.
Oggi, finalmente, abbiamo visto un Siepelunga molto determinato e pragmatico : il successo non è casuale.
La squadra è stata ben messa in campo da Cremonini e Zagni, con un modulo adatto a mettere il bavaglio anche a squadre ben organizzate come il Cagliari. Davanti ad un immenso Casadio (che migliora domenica per domenica), la difesa (pur priva di un ´pezzo da novanta come l´influenzato Bolognesi) guidata dall´encomiabile Max Ponti, l´esperto capitano che ha dettato i tempi, infondendo tranquillità e dispensando suggerimenti ai compagni di reparto, non ha commesso errori ed ha giocato con molta concentrazione. Il centrocampo ha corso molto disputando un primo tempo eccellente con tante palle rubate ed una buona gestione dei tempi di gioco. Nella ripresa quando la squadra ha ritratto il baricentro anche i centrocampisti hanno dato una mano al reparto arretrato. In avanti, bella intesa tra Righi (insuperabile nelle palle alte e, talvolta, ispirato nei suggerimenti offensivi) e Ndayizeye, oggi veramente commovente per come ha lottato su ogni palla e per come ha cercato con caparbietà il gol, finalmente arrivato e di ottima fattura. I tecnici hanno saputo gestire al meglio le risorse a disposizione dimostrando che la squadra è all´altezza della categoria e che ogni risultato è alla portata: bisogna sempre giocare con questa determinazione.
Complimenti!

Formazioni.
Siepelunga Bellaria : Casadio, Zorzi, Gavioli, Ponti, Fuochi, Lillo; Bacchi Reggiani (Meuli), Tiana, Righi (D´Amelio), Andrisano (Guidotti), Ndayizeye . All. Cremonini
Cagliari: Pancaldi, Zaccherini, Cuppini, Comaggi (Calamosca),Accorsi, Colognato; Testoni, Gherardi (Morrone), Morgantini, Livi (Zanni), Poggi. All. Rotondo

Reti: 35´ Ndayizeye (S)

Ammoniti: Righi e Tiana (S), Zanni e Comaggi (C)
Visite
totale visite
198207

sei il visitatore numero
70703

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio