25 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > Dal Campo

UNIVERSAL-SIEPELUNGA BELLARIA 1-1 ANCORA UNA BEFFA NEL FINALE

Marcatori: 67´ Ndayizeye (S), 94´ Bobba E. (U)

Universal: Arroni, Stefanelli, Baraldi S., Maldina, Baraldi S. (85´ Sibilla), Bobba E.; Venturini, Bobba M., Mazza (79´ Minutiello), Betti, Tialto T., Savino
Siepelunga Bellaria : Bertolo, Ippolito, Montella, lillo, Ponti, DeBiasio; Tiana, Curella (84´ Giarrizzo), Fazzini, Ndayizeye , Bacchi Reggiani (70´ Molinari)

Ammoniti.
PT: 45´ Venturini (U), ST: 65´ Curella (S), 81´ Bertolo (S)

Commento.
I ragazzi del Siepelunga Bellaria non vogliono proprio chiuderlo questo campionato.
Certo, mantenerne l´interesse, l´adrenalina, può renderlo più interessante. Per gli altri.
Ma chi segue la squadra e lo staff tutto non la pensano allo stesso modo: quanto sarebbe stato bello, infatti, che le ultime partite si fossero rivelate una piacevole passerella, gite di piacere, un´occasione per sgranare ed onorare l´intero organico. E invece... avanti e pedalare, soffrendo sino all´ultima stilla di sudore.
E poi c´è il risvolto psicologico: e questo non è certo compito del commentatore ma degli studiosi della mente, di chi riesce ad interpretare gli oscuri meandri del cervello delle persone.
Per tornare all´ambito strettamente sportivo senza stare a scomodare Freud, la simpatica capolista anche in match assolutamente anonimi come quello odierno, riesce a fare un ´gollettino´... poi il black out. La completa trance che impedisce alla squadra di ´tenere´ lo stress... Il Siepelunga, infatti, come nella saga Dr. Jackill e Mr. Hide, a vantaggio ottenuto, si trasforma. Si fa soggiogare passivamente dalle squadre avversarie, anche le più modeste, anche quelle che mai avevano pensato di fare del male all´ inattivo, sino ad allora, Bertolo. In questa fase di abbrutimento i ragazzi commettono gli errori più pacchiani: svirgolano la palla, sbagliano i più elementari disimpegni. Ciò che di buono avevano fatto in quasi un´ora e mezza di assoluto controllo della situazione, lo gettano nella spazzatura, dando l´impressione di essere tanti burattini impauriti. Così è avvenuto domenica scorsa, così è capitato oggi.
Ciò, forse, si verificava, seppur saltuariamente anche nella prima parte del campionato, ma certe pecche venivano mascherate da valanghe di gol.

Ma veniamo alla cronaca, che definire scarna è fare un bel complimento.
Il campo piccolo, la giornata uggiosa, l´eccessiva prudenza delle squadre, ne fanno una partita priva di tiri in porta.
Le difese prevalgono sui rispettivi attacchi.
la prima parte della ripresa è ancora più noiosa: non si riesce a comprendere come il risultato si possa sbloccare.
Al 72´ la fiammata: angolo di Curella che pesca libero in area bomber Ndayizeye (lasciato solo dai difensori di casa nell´unico errore di oggi) che segna di testa e finalmente si sblocca.
Da qui in poi assistiamo ad un´altra partita.
L´Universal, furbescamente, la ´mette in caciara´ ed i ragazzi di Riccio abboccano. La capolista perde la testa. L´arbitro inghiotte il fischietto. Nell´area degli ospiti capita di tutto: mischie, risse, una traversa al 90´ per i padroni di casa assatanati. Al 94´ l´arbitro sanziona l´ennesima sciocchezza difensiva del Siepelunga che non riesce a gestire razionalmente la palla. Rigore. Tira Bobba che si fa parare il il rigore da Bertolo, poi, forte del suo fisico massiccio ribadisce in rete travolgendo portiere e capitano ospite andato a proteggere la palla. Quindi va verso il pubblico per lo scherno di rito, dopo simil prodezza. Proprio un bel campione!
Per fortuna i padroni di casa, satolli per l´insperato pari raggiunto, si placano. l´arbitro non aspettava alto per chiudere l´incontro.
Un match brutto quello odierno, male interpretato da tutti.
Altri punti regalati dalla capolista che, comunque, rimane (nonostante i recuperi), saldamente in testa alla classifica.
Ritrovati gli attaccanti, ora bisogna ricominciare a vincere, Occorrono altri 6/7 punti.
Ma bisogna farli.
Visite
totale visite
252106

sei il visitatore numero
80544

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio