03 Ottobre 2022
News
percorso: Home > News > Dal Campo

COPPA EMILIA FINISCE AI RIGORI: PH CALCIO-SIEPELUNGA BELLARIA 4-6 (1-1)

Formazione Siepelunga Bellaria:
Celano, Randi (74' Capuano), Peloi, Zappaterra, Degli Esposti, Randazzo; Sinigaglia (63' Canessi), Venturi (70' Sandri), Righi (cap), Fazzini (80' Ndayizeye), Gianstefani (46' Cremonini). All. Ballarini.

Reti: 50' Peloi (S), 91' Collecchia (PH) su rigore.
Sequenza rigori: 1-1 (Righi), 2-2 (Sandri), 3-3 (Cremonini), 3-4 (Canessi), 3-5 (Zappaterra)

Commento.
Riparte la stagione. Riparte con la Coppa Emilia. Riparte con un successo ai calci di rigore. Riparte col superamento del turno della squadra di Ballarini.
Ma che fatica!
Il Siepelunga Bellaria molto rinnovato e ringiovanito con parecchi innesti della propria 'cantera', ha molte difficoltà nel superare un PH calcio non certo trascendentale.
La squadra ha cominciato la preparazione da pochi giorni e si percepisce la condizione fisica ancora imperfetta di molti giocatori. Come pure l'amalgama fra vecchi e nuovi è ancora tutto da perfezionare. Si sono intravisti sprazzi di buon gioco ma la discontinuità di rendimento e l'affiatamento ancora precari e l'imprecisione nelle conclusioni non hanno permesso di alla compagine bolognese di concretizzare una superiorità tecnica intravista in alcune pregevoli giocate.
C'è ancora molto da lavorare per far giungere tutto l'organico a livelli accettabili di rendimento.
Quest'anno si profila un torneo difficile e, francamente, da ciò che abbiamo visto oggi, alla prima uscita ufficiale, non siamo in grado di prevedere quale sarà il ruolo che giocherà il Siepelunga nella nuova stagione.
La partenza, almeno come risultato, è stata positiva. E questo è un bene, soprattutto per il morale.
Per la cronaca, il gol di oggi è arrivato da un angolo battuto da manuale e trasformato da Peloi con un tiro di prima intenzione. Molto bello.
Il Siepelunga ha avuto almeno altre tre limpide occasioni da gol sprecate dagli attaccanti ed ha concluso l'incontro in sofferenza, subendo un calcio di rigore al 91'.
Per fortuna i ragazzi di Ballarini si sono rifatti realizzando con perizia tutti e cinque i rigori, portando a casa la qualificazione al turno successivo.
Visite
totale visite
272535

sei il visitatore numero
83269

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh