22 Gennaio 2022
News
percorso: Home > News > Dal Campo

GRANDE PRESTAZIONE DEL SI.BE, BATTUTO IN RIMONTA IL TOZZONA 2-3

Formazione del Si.Be. : Maglia, Palomba, Peloi, Bacchi Reggiani, Boscati, Degli Esposti; Molinari, Tanzillo (Morrone) (Ndaiyzeye), Canessi (Ciullo), Righi (CAP), Benini (Tubertini). All. Bortolotti. A disp.Celano, Gavioli, Zorzi, Minarelli.

La zona play off è stata raggiunta dal Siepelunga Bellaria battendo un'avversaria di rango, in uno scontro diretto, disputando una gara in cui ha dimostrato maturità e consapevolezza. In rimonta, esibendo carattere e personalità, avallando l'attuale piazzamento con una rincorsa impressionante ed una sequenza di risultati a dir poco sorprendente (sette vittorie ed una pareggio negli ultimi otto incontri).
Il Si.Be., dopo l'inizio di campionato stentato è diventata, strada facendo una vera squadra. Continua nel rendimento, con un gioco arrembante e strutturato che mette in difficoltà qualsiasi tipo di avversario. Ogni reparto ha punti di riferimento precisi che governano la gestione della palla, delle ripartenze, dei tempi di gioco. C'è un leader indiscusso. Ma tutti si prendono le proprie responsabilità. I giocatori d'esperienza stanno facendo da chiocce a giovani promettenti che debbono smussare ancora qualche punta di ingenuità ma che sicuramente daranno una mano a raggiungere gli obiettivi fissati dalla società.
Il tecnico Bortolotti deve essere soddisfatto del lavoro svolto e dell'organico a sua disposizione che, nonostante le numerose defezioni per infortuni che hanno falcidiato la rosa, offre, anche in questo momento, ampie garanzie per completare la 'remuntada'.
Il Tozzona è compagine tecnica e sicuramente attrezzata per il salto di categoria ma oggi ha ritenuto di aver chiuso troppo presto la partita ed ha sofferto il ritorno impetuoso e l'intelligente gestione della seconda frazione di gioco da parte degli ospiti.
La cronaca.
Partono bene gli imolesi ma il Si.Be., fin da subito, non ci sta a subire la supremazia dei blu di casa e ribatte colpo su colpo le iniziative avversarie. Al 14' passano i padroni di casa con un calcio di rigore per un ingenuo fallo commesso in area ospite. Bassi N. si incarica di realizzare. Al 26' ancora Bassi, con un eurogol da trenta metri raddoppia per il Tozzona. Il secondo gol sembra indirizzare il match a favore degli imolesi. Ci pensa Canessi con un altro gol 'alla Canessi' cioè un gol impossibile, ad accorciare le distanze. Un esperto di calcio mi ha detto che il gesto tecnico con cui il bomber biancoblu' ha infilato la palla all'incrocio dei pali della porta difesa da Geraci si chiama 'trivela'. Sta di fatto che Canessi riapre i giochi. Sull'onda dell'entusiasmo i bolognesi raddoppiano al 42' con Benini che approfitta di un'incertezza dei centrali di casa e si portano in vantaggio al 46' ancora con Canessi in veste di 'rapinatore d'area'.
Nella ripresa ci si aspetta la reazione del Tozzona, ma i ragazzi di Bortolotti gestiscono, senza troppi affanni, lo scorrere del match senza offrire il fianco alle folate offensive degli imolesi che lentamente si spengono se si eccettua un'incursione allo scadere della partita che consente al portiere Maglia, con un ottimo intervento, di fornire il suo contributo alla causa ed alla splendida e meritata vittoria del Siepelunga Bellaria.
Visite
totale visite
240048

sei il visitatore numero
77733

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio