01 Luglio 2022
News
percorso: Home > News > Dal Campo

IL RITORNO DI DAVID VA INDIGESTO AL S.DONATO

Formazione Siepelunga: Maglia, Palomba, Gavioli, Bacchi Reggiani, Boscati, Degli Esposti (75' Tolomelli); Molinari, Venturi (84' Morrone), Canessi (74' Tubertini), Righi (CAP), Ndayizeye . All. Bortolotti. A disp. : Celano, Zorzi, Capuano, Tanzillo, Benini, Ciullo

La conclusione del girone d'andata è sontuosa per il Siepelunga Bellaria che vince ancora, prosegue nella serie positiva di nove partite (otto vittorie ed un pareggio) e, soprattutto, si insedia al terzo posto in classifica dopo una lunga e fruttuosa cavalcata.
Il protagonista della giornata odierna è David Ndayizeye che vince il personale derby col fratello Marc, centravanti del S.Donato, propiziando il gol della vittoria e disputando una gara di sostanza.
Ma tutto il Siepelunga si è ben battuto, dimostrando di essere in buona condizione fisica e mentale.
La difesa ha trovato il leader in Boscati interdittore ma anche regista difensivo: da lui partono spesso i lanci profondi che innescano i reparti avanzati. Maglia è tornato il portiere sicuro dei propri mezzi capace di prestazioni, come l'odierna, senza sbavature. Degli Esposti è continuo nel rendimento e più controllato agonisticamente. A centrocampo Bacchi fa tanta legna e da sicurezza al reparto perchè lo trovi sempre al momento del bisogno, Molinari è un 'guastatore' d'eccezione oltre che attento nel far partire l'azione. In avanti, in gran forma capitan Righi come regista offensivo che anche oggi ha scardinato la difesa avversaria con una 'perla', un assist preciso di testa che David ha trasformato nel gol vittoria.
La partita è stata disputata su un terreno pesante e questo ha impedito di sviluppare un gioco manovrato costringendo gli atleti a lanci lunghi e traversoni, spesso fuori misura o controllati dai pacchetti arretrati.
Pochi i tiri in porta.
Nel primo tempo i primi a rendersi pericolosi sono gli ospiti che, al 6', impegnano Maglia in una parata non banale su tiro dalla media distanza.
Poi è il Si.Be. a prendere in mano le redini dell'incontro ma, su azione, arriva in prossimità dell'area avversaria senza riuscire a concludere in maniera pericolosa; su calcio piazzato ha ghiotte possibilità ma i suoi tiratori scelti quest'oggi hanno le 'polveri bagnate'. Il S.Donato esce sporadicamente dalla sua metà campo con traversoni che Boscati ed i suoi controllano senza soverchie difficoltà.
La ripresa inizia col Si.Be. che fruisce, senza esito, di alcune punizioni . Al 61' Maglia si esibisce in un intervento determinante con il S.Donato che sta prendendo campo ed i padroni di casa che passano un brutto quarto d'ora e vengono graziati con un paio di interventi risolutivi di Maglia e Degli Esposti. Poi tutto torna tranquillo. Sembra, quindi che la partita si debba chiudere con un risultato a reti bianche. Ci pensa lo stoico capitan Righi (sceso in campo 'incerottato per i postumi della battaglia di domenica scorsa ad Imola) a 'pescare' David, su rilancio di Tolomelli,con un perfetto assist di testa che il bomber ritornato tale è lesto a concludere verso la porta avversaria con la collaborazione dei difensori ospiti che combinano un pasticcio e permettono alla palla scagliata da Ndayizeye di depositarsi, lemme lemme, in fondo a sacco.
A questo punto il S. Donato si sbilancia per raggiungere il pareggio ed il Si.Be. ha un paio di succulente occasioni per rimpolpare il bottino e chiudere il match anzitempo, ma gli attaccanti non ne sanno approfittare.
Gli ospiti, che partivano da secondi in graduatoria non hanno demeritato, ma la vittoria dei ragazzi di Bortolotti ci sembra, tutto sommato, meritata, se non altro perchè l'hanno cercata per tutto l'incontro, e, nei momenti di difficoltà, non si sono mai persi d'animo.
Ora incombe la sosta per le festività.
Speriamo che sia proficua per ritemprare le energie e recuperare forze ed atleti infortunati.
Il girone di ritorno potrebbe dare ai ragazzi di Bortolotti tante soddisfazioni se manterranno concentrazione e consapevolezza di essere forti.

Approfitto per augurare ad atleti, tecnici, società e famiglie i miei personali auguri di Buon Natale e sereno 2022.

L'addetto stampa.

Visite
totale visite
255475

sei il visitatore numero
81103

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio