31 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > Dal Campo

LA NEBBIA LA FA DA PADRONA: MONTEFREDENTE-SIEPELUNGA BELLARIA 3-3

Marcatori:
PT. 20' Righi (S)
ST. 5' e 34' Bartoli (M), 37' Ricupa (S), 39' Ruggeri (M), 46' Canessi (S)

Formazione Siepelunga: Celano, Magro (Zorzi), Carradorini (Gavioli), Degli Esposti (Boscati), Caruso, Carati; Venturi (Cremonini), Molinari, Fazzini (Ricupa), Righi (CAP), Canessi.

Commento.
Al termine di questa partita avevamo tutti le idee molto...annebbiate.
In effetti, la tanto attesa 'vernice' del nuovo torneo a 'dimensioni ridotte (dodici squadre partecipanti anzichè le solite quattordici), partito tra tensioni e timori di carattere sanitario, normativo ed organizzativo, è durata regolarmente non più di sessanta minuti. Poi è scesa la coltre bianca che ha condizionato, non poco, lo svolgimento della gara anche se non ha inciso sull'esito del match. Il pareggio, infatti, rispecchia i valori in campo e le potenzialità delle due compagini le cui ambizioni, al termine della sfida, rimangono immutate: entrambe, a nostro parere, per quello che si è visto e per ciò che si è intravisto, possono ambire al salto di categoria.
Più manovrieri i padroni di casa, forti di un organico giovane e ben messo in campo, Gli ospiti, partiti con buone trame di gioco si sono presto involuti, anche perchè irretiti dal ritorno degli avversari, rifugiandosi, sovente, in quei lunghi lanci alla ricerca di uno scatto che non seguiva o di un possesso regolarmente anticipato da un'attenta difesa degli appenninici. I ragazzi di Biagi, compagine solitamente tecnica e pragmatica, hanno risentito del meteo e della nebbia patendo più degli avversari le avverse condizioni del tempo.
Alla fine dei giochi, comunque, riteniamo che il risultato accontenti ambo le parti.
Ottimo l'arbitraggio del sig. Degli Esposti. Una direzione senza fronzoli, caratterizzata da esperienza e fermezza nelle decisioni topiche (la prosecuzione della partita nonostante la nebbia incombente e l'espulsione di un giocatore di casa autore di un brutto fallo sul capitano degli ospiti).
Per ciò che riguarda le note di cronaca, premesso che, finchè la visibilità è stata accettabile, abbiamo assistito ad una buona partita, limitiamoci a descrivere le segnature (le prime due nitide, le altre quattro meno).
Il primo gol stagionale per il Siepelunga Bellaria avviene al 20' ad opera del capitano Righi che chiude con un diagonale 'chirurgico' una geniale combinazione con Molinari. Il primo tempo si conclude coi bolognesi in vantaggio. Riparte fortissimo il Montefredente che ribalta il risultato con il migliore uomo in campo, Bartoli Luca, un novantanove di grande talento che sigla una doppietta al 50' ed al 79'. Poi andiamo a tentoni perchè la nebbia ci impedisce di vedere adeguatamente. All'83 pareggia per gli ospiti Ricupa su punizione corretta dalla barriera; all'85 Ruggeri con un tiro da lontano che sbuca nella nebbia e che Celano vede solo nel sacco, porta nuovamente avanti i suoi. Allo scadere, Canessi pareggia con una rete di rapina, alla sua maniera.
Visite
totale visite
198207

sei il visitatore numero
70703

utenti online
0

Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio