28 Settembre 2022
News
percorso: Home > News > Dal Campo

SCIALBO PAREGGIO PER 1-1 COL BAGNARA

Formazione Si.Be.: Maglia, Palomba (46' Randi, 65' Tolomelli), Peloi, Bacchi Reggiani, Maurizzi, Degli Esposti; Molinari (5' Ciullo), Morrone (46' Sandri), Fazzini, Righi (cap), Ndayizeye. All. Bortolotti
Reti: 28' Fazzini (S), 41' Ceroni (B)

Ammoniti Si.Be. : 44' Morrone, 9' Degli Esposti.

Commento.
Il Siepelunga non riesce più a vincere.
A parziale attenuante dei biancoazzurri la sequenza impressionante di assenze che impedisce a mister Bortolotti di mettere in campo formazioni affiatate e competitive che consentano continuità di risultati.
Gli infortuni odierni di Randi e Righi, le assenze di Boscati, Canessi, Gavioli e Zorzi nonchè del lungodegente Zacchi, la panchina corta, giovani talentuosi ma troppo acerbi, impediscono al Si.Be. di raccogliere quelle vittorie che lo rilancerebbero in quartieri della classifica che i risultati della prima parte della stagione lasciavano sperare.
Poche le odierne note positive. La continuità nell'andare a segno di Fazzini, il buon rientro di Peloi (un'altra delle assenze che si sono sentite in questo scorcio di torneo), un secondo tempo di qualità del promettente giovane Sandri che possiede doti agonistiche e visione di gioco che lasciano ben sperare. Poi, naturalmente, il gran cuore di capitan Righi che cerca di dare la scossa nei momenti topici della gara ed il coriaceo Bacchi Reggiani, anche lui molto generoso. Troppo poco per aver ragione di un Bagnara dal gioco elementare ma ben messo in campo con due ottimi cursori di fascia che hanno alimentato la fase offensiva e chiuso il gioco avversario sulle ali.
In breve la cronaca.
IL Bagnara scende in campo senza timori reverenziali. Il primo pericolo arriva proprio su iniziativa degli ospiti che al 17' impegnano Maglia con un tiro di Pagani. I padroni di casa stentano a proporre il proprio gioco e, troppo spesso, sono in ritardo sulle seconde palle. Ma, poichè il calcio è imprevedibile, al 28' è il Siepelunga a passare in vantaggio. Ndayizeye intercetta una palla mal controllata dagli avversari e serve con precisione Fazzini che scavalca Montaguti con un delizioso pallonetto. Il Bagnara per qualche minuto subisce il contraccolpo, ben presto, però si ricompatta ed al 41' pareggia. Valenti, approfittando di un pasticcio dei difensori bolognesi, si invola sulla fascia, dal fondo scaglia un forte diagonale che Maglia respinge sull'accorrente Ceroni che non fa altro che depositare la palla in rete. Il Siepelunga sembra non avere mordente, commette errori banali negli appoggi; alcuni giocatori si ostinano a tenere troppo la palla sfidando gli avversari in scontri corpo a corpo che spesso perdono, peraltro, in zone del campo pericolose. Non comprendono che il calcio è un gioco di squadra e che se debbono affrontare l'avversario è necessario che lo facciano per intercettare la palla o per fermare un'azione di gioco non in fase di impostazione o ripartenza, magari coi compagni sbilanciati.
Nella ripresa il mister cerca di correggere la disposizione dei suoi con un paio di cambi. Gli ospiti non mutano atteggiamento e continuano a svolgere con ordine il proprio compitino. Il Si.Be. non trova più varchi e cala di tensione lasciando campo al Bagnara. Capitan Righi cerca di dare la sveglia ai suoi rincorrendo ogni pallone, ma anche lui, alla distanza, perde di lucidità ed esce dal campo con una vistosa fasciatura rimediata in uno scontro di gioco (come in precedenza era capitato a Randi in forma più pesante: a proposito, un grande in bocca al lupo ad un ragazzo generoso quanto sfortunato, che stava ritornando agli antichi fasti).
La partita, peraltro ben diretta da Merella, si conclude con un laconico ma giusto pareggio che non soddisfa il Si.Be. che deve rimandare a tempi migliori l'aggancio alla zona play off.

Visite
totale visite
271285

sei il visitatore numero
83057

utenti online
1

Sponsor
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh